22/02/17

Le Favole di Esopo - Biblioteca Comunale

Dalle "Filmine Don Bosco" custodite in Parrocchia 
prende il via una simpatica iniziativa della 
BIBLIOTECA COMUNALE


I due libriccini in formato PDF



26/01/17

Santa Emerenziana - Lunedì 23 Gennaio 2017





Il testo del voto, (dall'originale in francese):
"A Monseigneur l'Abbé George Fantin, Abbé et Prevost de st. Laurent d'Oulx.
Noi sottoscritti, sindaco e Consiglieri di Rochemolles e capi-famiglia, dichiariamo che nella notte dal 2 al 3 gennaio 1706, essendo stati afflitti dalle valanghe che si precipitarono sul paese e seppellirono sotto le medesime quasi due terzi del paese, rimanendo sepolte sotto la neve pure parecchie persone che non fecero in tempo a salvarsi; tutti quelli poi che si salvarono, si portarono sin dal mattino alla Chiesa, per implorare la Divina Misericordia di arrestare il flagello che ancora li minacciava, per la neve che continuava a cadere abbondante, e per altre valanghe che si rovesciarono sul paese, oltre a quella della notte dal 2 al 3 gennaio.

Tutti di un medesimo sentimento e di comune accordo, dopo aver assistito al S. Sacrificio della Messa, davanti al SS.mo Sacramento esposto, promettiamo alla presenza di Dio, di riposare e di solennizzare per sempre ed in perpetuo, con voto solenne nella nostra parrocchia, la festa di S. Emerenziana che cade il 23 gennaio, giorno in cui altra volta la medesima valanga si era precipitata sul paese, e per questo motivo già nel passato si offriva un pane benedetto.
E nostra intenzione in questo giorno, festa di S. Emerenziana, fare memoria di San Bernardo, e di più ci obblighiamo a digiunare la vigilia della festa a pane e acqua.
Inoltre promettiamo col medesimo voto di solennizzare la festa di N. Signora della Pietà, il giorno in cui essa ricorrerà, per supplicare la Misericordia di Dio, per la intercessione della B. Vergine, di S. Bernardo e di S. Emerenziana, di preservarci da una così grande disgrazia in avvenire.
E per conformarci e sottometterci alla Chiesa e per rendere più grato a Dio il loro voto, pregano V. S. Rev.ma di gradire, autorizzare e ratificare il loro voto e di permettere loro di solennizzare le feste di N. S. della Pietà e quella di S. Emerenziana, facendo in detto giorno pure memoria di S. Bernardo.
Fatto in Rochemolles il 14 gennaio 1706.

Vallory Francesco, sindaco - Jean Faure, parroco - Antonio Garcin, consigliere - Francois Masset, consigliere - D. Guillaume - Pierre Ollain - Michel Simiand - Epolite Lambert - Pierre Jousselme - Pierre Signaire - Esprit Garcin - Jean Souberan - Dominique Durand - etc., etc.".

21/01/17

San Sebastiano a Rochas - 21 gennaio 2017

Don Gianpaolo celebra la S.Messa nella Cappella di san sebastiano

La festa:  La tavola imbandita da Claude; Il brindisi di don Paolo e  il sorriso di Gef

10/01/17

Sant'Antonio Abate - Melezet, 17 gennaio ore 11,00

I cantori di sant'Ippolito attorniano Don GianPaolo a fine Messa (foto Cristina Mainardi)

06/01/17

Epifania 2016


Gesù con l'abitino rosso dell'Epifania

































Le fotografie della Santa Messa di Mezzanotte (Silvia Bompard)









24/12/16

Tornano i Presepi per le vie di Bardonecchia e delle borgate

2016 Presepi nuovi e da rivedere (dal 2012 ad oggi)
ROCHEMOLLES 2016 (Youtube)


Chiesa Maria Ausiliatrice - Presepe ai piedi dell'Altare - particolare (foto Gm)

MAPPE DEI PRESEPI 2016 - PDF scaricabile dalla rete






Presepe nel Museo Etnico (foto Pier Benetti)











Fatte e ricevute

Rochemolles - Il bambinello















































































Foto: Cristina, Domenico, Ermanno, Piergiorgio, Giorgio, Pier e altri ...